NewTuscia – VITERBO – Si svolgerà il giorno 4 giugno 2024 alle ore 10.30 presso la Sala Regia del Comune di Viterbo, la seconda edizione della Manifestazione “Puntiamo in alto… a mille metri sopra i bulli” ideata e curata dalle alunne, dagli alunni e dai docenti dell’Istituto
Comprensivo “Luigi Fantappiè” di Viterbo.

L’evento, che quest’anno gode del patrocinio del Comune di Viterbo che lo ospita nella splendida cornice della Sala Regia, ha come obiettivo quello di condividere con le rappresentanze istituzionali civili, militari e religiose della città, un momento di costruzione, di riflessione e di espressione personale delle ragazze dei ragazzi della scuola Fantappiè, in un percorso di costante collaborazione sui temi della Legalità.

Protagonisti saranno le alunne e gli alunni che si faranno portavoce dei valori del rispetto e della reciprocità, elementi che hanno caratterizzato il loro impegno scolastico quotidiano. E lo faranno mostrando i progetti e le attività portate avanti durante l’anno che si sta
concludendo.

Le alunne e gli alunni dell’istituto (circa cento) mostreranno i risultati delle loro progettualità ai rappresentanti (o loro delegati) del Comune di Viterbo, della Provincia di Viterbo, dell’Ufficio Scolastico Provinciale, delle autorità militari (Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza) e religiose, degli esperti dei vari progetti scolastici. Si parlerà di bullismo, legalità, sport e prevenzione, sostenibilità, valorizzazione delle qualità. Ci sarà anche un collegamento con l’istituto scolastico di Pietrapertosa, in provincia di Potenza, con il quale la scuola ha siglato un gemellaggio per un progetto di scrittura creativa.

*A causa della capienza della sala, l’evento sarà aperto ai soli alunni, agli invitati e agli organi di stampa che avranno piacere di partecipare*