NewTuscia – CIVITA CASTELLANA  – Come ogni anno torna a Civita Castellana la festa diffusa della ceramica “Buongiorno Ceramica”! La novità del 2024 è che gli eventi si svolgeranno per tutto il mese di Maggio: sarà il Maggio della Ceramica con tanti appuntamenti completamente gratuiti alla scoperta della ceramica artistica e artigianale tra antiche tradizioni e nuove ispirazioni. Fulcro della manifestazione sarà il Museo della Ceramica Casimiro Marcantoni durante le “Colazioni con i ceramisti” l’11 e il 18 Maggio sarà possibile non solo vedere all’opera i ceramisti Mancini, Dominicis e Molon, ma anche cimentarsi nelle diverse tecniche, dalla manipolazione alla decorazione in compagnia di un attimo caffè; un’altra possibilità di mettere le mani in pasta è il 19 Maggio con il laboratorio “Creare con la ceramica” frutto della speciale collaborazione con la Cooperativa Il Pungiglione.

La festa continua poi nel centro storico dove non può mancare una visita nella bottega di Mastro Cencio, pronto ad accogliervi e a mostrarvi i segreti della lavorazione e della decorazione.

Il programma si arricchisce di visite guidate che quest’anno abbracciano un territorio più ampio, accomunato dalla vocazione ceramica e dalla bellezza del paesaggio: si parte domenica 12 maggio da Calcata alla ricerca di vedute e paesaggi da riprodurre en plain air, e si prosegue domenica 19 maggio con Vasanello per un trekking che ripercorrerà i luoghi della ceramica con Visita al Museo e si conclude sabato 25 maggio a Civita Castellana per scoprire la storia delle tradizioni ceramiche locali; musei, botteghe, fabbriche, scorci che ispirano ricordi e racconti di ceramica.

Grazie a nuove sinergie e collaborazioni il mese di Maggio sarà anche l’occasione per visitare Mostre di ceramica: dalle creazioni dei giovani artisti del Liceo Artistico Midossi esposte al Museo C. Marcantoni, alla III Rassegna del Portale d’Arte con doppia location nei locali Ex Carcerette e Museo C. Marcantoni con una selezione di opere nate dalle mani esperte dei ceramisti di Civita Castellana.

La rassegna si chiude il 25 Maggio con uno straordinario appuntamento nel giardino del Liceo Artistico e del Museo: Raku Experience, un’intera giornata dedicata alla conoscenza di questa antica tecnica ceramica giapponese legata alla cerimonia del tè, dalla decorazione fino alla cottura degli oggetti realizzati.

E allora spazio alla creatività e che il maggio della ceramica abbia inizio!

Le attività sono gratuite e adatte a tutti, bambini e adulti, esperti e non, appassionati e quanti abbiano voglia di “mettere le mani in pasta” anche per la prima volta!