NewTuscia – BRAFCCIANO – “Esprimo solidarietà e vicinanza al vicesindaco, Alfredo Massi, che si è dimesso ieri dalla Giunta comunale di Bracciano, e condivido tutte le criticità da lui evidenziate. Massi, che ricopriva anche l’incarico di assessore al bilancio, se ne è andato sbattendo la porta due giorni prima che si votasse il bilancio comunale, il che è indicativo. È inutile che il sindaco, Marco Crocicchi, ora dica che si è trattato di un normale processo, da parte sua, di azzeramento della Giunta per dare un cambio di passo all’amministrazione. Che vi fossero dei problemi nella gestione della macchina pubblica era evidente e ora le dimissioni di Massi certificano in modo chiaro il fallimento di un progetto politico fatto di annunci e di promesse, ma crollato a causa dei personalismi e dell’incapacità di governare il nostro comune, che avrebbe bisogno di ben altra guida”.

Lo scrive in una nota il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale di Bracciano, Roberta Riccioni.