NewTuscia – VITERBO  – Riceviamo e pubblichiamo. Nuova aggressione ad agenti della Polizia Penitenziaria nella Casa circondariale di Viterbo. Oggi pomeriggio un detenuto senza alcun motivo plausibile, ha aggredito due unità di Polizia Penitenziaria . Purtroppo per le due unità la prognosi è stata rispettivamente di 07 giorni . Questi ultimi episodi devono far riflettere i vertici dell’Istituto e della stessa amministrazione .

il nostro plauso va agli uomini e donne della Polizia Penitenziaria, che nonostante le criticità del momento, continua ad assicurare il mantenimento della sicurezza e di tutte le attività annesse al carcere, mentre alle tre unità di polizia penitenziaria va la nostra piena solidarietà .

Per le motivazioni sopra esposte si ribadisce lo stato di agitazione peraltro ribadiro ieri da tutte le ooss regionali.

 

 FNS CISL VITERBO