NewTuscia – MONTEFIASCONE  – Torna a Montefiascone, per il terzo anno consecutivo, “Città dei narratori 2024”, la rassegna organizzata da Associazione Arci Ponti di memoria, in collaborazione con il Centro iniziative culturali e il patrocinio del Comune di Montefiascone. Al centro di questa edizione c’è la ricerca del pensiero critico contemporaneo su temi come la politica, il giornalismo, la libertà di stampa, la televisione, l’impegno sociale, la lotta alle illegalità, la richiesta di verità e giustizia (Ustica), la memoria. La formula è quella dell’intervista, aperta anche alle domande del pubblico. “In un momento dove pare sfuggire il senso alto della politica come Bene comune, dove nell’informazione conta di più il parere di un influencer sui social che il lavoro paziente e attento del cronista d’inchiesta, ‘Città dei narratori’ indaga sul pensiero critico, sulla capacità dei giornalisti di raccontare i fatti, di indagare sul potere senza fare sconti a nessuno, di mettere ancora in campo idee e visioni che possano offrire soluzioni alle tante, troppe domande dei cittadini rimaste inevase”, sostiene il giornalista e scrittore Daniele Biacchessi, direttore artistico della rassegna. Il cartellone si dipana nell’arco di un anno e tra ottobre e dicembre 2024 proporrà nuovi appuntamenti di riflessione.

PROGRAMMA

Sala conferenze della Biblioteca di Montefiascone

Sabato 24 febbraio ore 17

Daniele Biacchessi intervista Sandro Ruotolo

Il giornalismo, la lotta alle mafie, la passione politica

 

Sala conferenze della Biblioteca di Montefiascone

Sabato 23 marzo ore 17

Daniele Biacchessi intervista Filippo Rossi

Una buona destra? Perché non se ne può fare a meno

 

Sala conferenze della Biblioteca di Montefiascone

Sabato 27 aprile ore 17

Daniele Biacchessi intervista Luca Telese

Il giornalismo, la politica, la televisione, il nuovo libro sul Pd e il futuro della sinistra

 

Sala conferenze della Biblioteca di Montefiascone

Giovedì 27 giugno ore 17

44esimo aniversario della strage di Ustica.

In memoria di Andrea Purgatori.

Daniele Biacchessi nello spettcolo di teatro civile “Ustica, Punto Condor”

 

INGRESSSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO DI POSTI

 

INFOLINE

biacchessi@gmail.com

http://pontidimemoria.it