NewTuscia – TUSCANIA – Un ricco programma questo weekend organizzato dall’Associazione Kinesfera a CasaNave Alle Mura che ospiterà il lavoro di Claudia Fofi, cantautrice, poeta e scrittrice, per la prima volta a Tuscania. “Nascono Amori su Zoom” è lo spettacolo di teatro canzone che l’artista umbra presenterà sabato 17 febbraio alle ore 21:00.

Seguirà poi il laboratorio di pratica vocale “Poesia in Voce” in cui Claudia Fofi guida i partecipanti nell’esplorazione della melodia nascosta nei versi, domenica 18 febbraio dalle 10 alle 13.

“Nascono Amori su Zoom” nasce come intreccio di testi e canzoni e diventa tessitura drammaturgica fatta di monologhi, dialoghi surreali presi da Facebook, canzoni e incursioni narrative e poetiche. Ne risulta un linguaggio originalissimo con cui Claudia, in forma tragicomica, racconta la pazza vita di tutti noi in questo mondo di rapidi e profondi cambiamenti.

Oltre ad alcuni brani inediti e una cover dedicata al grande Gaber, le canzoni dello spettacolo sono tratte dall’ultimo album dell’artista, “Teoria degli Affetti”, realizzato a fine 2019 con un gruppo di musicisti d’eccezione tra cui il contrabbassista Ares Tavolazzi e il pianista Alessandro Gwis.

E sarà proprio Gwis al pianoforte ad affiancare Claudia Fofi questo sabato sera.

Il laboratorio di domenica mattina, “Poesia in Voce” coinvolge il corpo, il respiro, la voce, in una ricerca creativa della relazione tra suono, canto e verso poetico.

“Canto e scrivo canzoni, sia per me che per altri cantanti, scrivo poesie e testi teatrali – dice di sé Claudia Fofi – ma di mestiere, per vivere, faccio cantare gli altri attraverso un mio metodo di approccio vocale integrato, la Voce Creativa. Una volta Franco Arminio mi ha definita “ostetrica della voce”, quindi sono una levatrice. Con il mio metodo porto le persone ad aprirsi al canto.”

A Gubbio, dove vive, Claudia Fofi è direttrice artistica del Festival Umbria in Voce. Con le sue canzoni ha vinto il Premio Ciampi nel 2001, il Premio Grinzane Cavour per il miglior testo al concorso “Scrivi la tua canzone” del 1996 (presidente giuria Fabrizio de Andrè), il Premio Logic al Mantova Musica Festival, finalista due volte al Premio Musicultura. Ha pubblicato tre album di canzoni, raccolte poetiche e di racconti brevi. Come autrice nel progetto di Sara Marini è arrivata in finale al Premio Tenco 2020.

Alessandro Gwis è pianista e compositore. Dal 1988 svolge un’intensa attività pianistica nei generi pop e jazz. È membro del gruppo “Aires Tango” sin dalla fondazione. Vanta numerose collaborazioni tra cui: Javier Girotto, Paolo Fresu, Antonello Salis, Enrico Rava, Peppe Servillo, Paolo Damiani, Danilo Rea, Maurizio Giammarco, Cinzia Spata, Roberto Gatto, Sandro Satta, Stefano Benni, Davide Riondino.

Come di consuetudine a CasaNave, a fine spettacolo, il pubblico, gli artisti e lo staff condividono un momento conviviale con un calice di vino e l’assaggio di una specialità, ogni volta una sorpresa preparata dall’Azienda Rosmarina di Deborah Vicalvi.

CasaNave Alle Mura, Via Nazario Sauro, 8 – Tuscania

Per informazioni, prenotazioni e iscrizioni al laboratorio, contattare il numero 375 5127096 oppure scrivere a info@casanaveallemura.com.