NewTuscia – CIVITAVECCHIA – “Ieri al convegno sull’intelligenza artificiale organizzato dalla lista Leali, legali, Liberi per Civitavecchia su proposta e indicazione del candidato a Sindaco generale Paolo Poletti, ho avuto modo ancora una volta di poter constatare la grandissima opportunità che avrebbe la nostra amata città se alla guida del Pincio sedesse una persona autorevole, capace e di altissimo profilo, in grado di anteporre una visione strategica per la città alle beghe di quartiere.

L’altissimo profilo tecnico ed il curriculum del Generale Poletti parlano da soli.

Ho dunque deciso di mettermi a disposizione del generale Poletti e di dare la disponibilità a candidarmi sperando di far parte della squadra che sono certo riuscirà a dare un nuovo volto alla nostra città.

Metto la mia esperienza politica, amministrativa e professionale nelle mani del generale Poletti e del coordinatore regionale di Forza Italia Senatore Fazzone che ringrazio per avermi dato la possibilità di candidarmi nella lista di Forza Italia per Paolo Poletti sindaco. Dobbiamo coinvolgere le persone e far capire loro che cambiare si può’, che Civitavecchia merita il meglio: avanti dunque  con entusiasmo con Poletti per voltare finalmente pagina dopo anni di gestione fallimentare della città”