NewTuscia  – VITERBO – illustrato a Palazzo dei Priori il programma della serrima edizione del Carnevale Viterbese. In sala erano presenti la sindaca Chiara Frontini, la consigliera Alessandra Croci, Alfonso Antoniozzi, assessore alla cultura e all’educazione, Lucio Matteucci, direttore artistico e organizzatore, Daniela Merlini e Antonella Ferretti del comitato organizzativo, Andrea Belli, presidente di Ance Viterbo, il vocalist Matteo Bernacchi.

Sono previsti n due appuntamenti, il 10 febbraio, quando si terrà la sfilata dei carri dalle ore 15.00, e il martedì grasso, che cade il 13 febbraio, con la festa in piazza del Teatro. L’evento, organizzato con il patrocinio del comune di Viterbo, Ance e Camera di commercio, vedrà presenti 19 i gruppi mascherati e 4 i carri trainati da trattori per un totale di oltre mille i figuranti.

I carri, tra cui vi sarà uno organizzato dalla comunità dello Sri Lanka, partiranno da porta Romana e attraverso via Garibaldi, piazza Fontana grande, piazza del Plebiscito, piazza dei Caduti e via Marconi, arriveranno in piazza del Teatro. Infine a piazza del comune verrà lasciata una rosa in memoria della Bella Galiana e quindi al Theatrò ci sarà la premiazione.