NewTuscia – VITERBO – Nello scorso fine settimana personale della Polizia di Stato della Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Viterbo, diretta dal dott. Renato Pecoraro, ha provveduto ad effettuare mirati ed approfonditi controlli alle discoteche della provincia. E’stato verificato preliminarmente il rispetto dei profili inerenti all’ordine, alla sicurezza pubblica e all’incolumità degli utenti, verificando la conformità delle attività alle prescrizioni imposte con le autorizzazioni comunali.

In tale contesto è stato riscontrato il rispetto della capienza massima, la regolarità della posizione lavorativa di tutti coloro che operano a vario titolo nel locale e la conformità delle misure di prevenzione, in particolare l’esposizione delle tabelle alcolemiche, la disponibilità dei precursori e il rispetto del divieto di vendita di bevande alcoliche a soggetti di minore età. A carico del titolare di una discoteca sono in corso accertamenti finalizzati alla verifica del rispetto dei limiti di legge delle emissioni sonore, con particolare riguardo alle aree confinanti con le abitazioni.

Anche nelle prossime settimane proseguiranno i controlli della Polizia di Stato presso i vari locali di intrattenimento danzante ubicati nel territorio della provincia viterbese.