Miranda Bocci

Nella Tuscia sono stati individuati 21 siti di cui 4 nel territorio del comune di Arlena di Castro. Stiamo molto attenti perché il rischio che corriamo è molto grave, ci stiamo svendendo per “30 denari “ due spiccioli (2€ al giorno per abitante) e la devastazione é per sempre!

Sembra strano poter pensare che, mentre da una parte si autorizza una megadiscarica, dall’altra si ricorre ai legali per “opporci alla procedura di individuazione dei siti intrapresa dalla Sogin spa”.

Qualcosa non torna, anche perché non capiamo come un incarico legale datato 2021 viene pubblicato solo nel 2023: una logica controversa e contraddittoria emerge dall’analisi dei comportamenti.

Facciamo una analisi riassuntiva: la storia racconta di una discarica, attaccata al centro abitato di Arlena di Castro, rifiutata sia in Calabria che in Molise, osteggiata dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Viterbo, da 59 dei 60 comuni che compongono la Tuscia, da tutti i Comitati e le Associazioni che stanno lavorando affinché venga riconosciuto finalmente il giusto valore al nostro Territorio.

Nella storia non si è mai vista una discarica che abbia valorizzato l’ambiente circostante e aggiunto valore al territorio che la ospita, la storia di questa discarica ci invita a stare in guardia e a considerare che, dati i fatti, siamo vulnerabili alle compensazioni economiche di progetti sgraditi ad altri territori.

La storia ci dice che in questi tre anni l’amministrazione corrente non ha mai coinvolto i cittadini per dibattere sulle quattro aree idonee ad ospitare il deposito di scorie che sono qui ad Arlena. Il futuro della storia che stiamo scrivendo sarà sicuramente in grado di giudicare le scelte fatte per il benessere dei cittadini e quelle avverse .

E, mentre dibattiamo sulla sicurezza dell’ambiente e sulla salute di chi lo abita, ci troviamo di fronte a rifiuti lasciati da settimane nei campi vicino alla strada provinciale che, nonostante le numerose segnalazioni, rimangono in attesa di entrare nell’ ingranaggio della mega discarica!