NewTuscia – ROMA – Riapertura del tavolo coi sindacati, garanzie sul fondo taglia tasse per il prossimo biennio e sulla riduzione dell’addizionale IRPEF per i redditi fino a 35mila euro. Questi sono i primi importanti risultati che l’opposizione compatta porta a casa dopo la lunga battaglia in commissione sul bilancio regionale. La discussione si sposta adesso in Consiglio dove continueremo a dare battaglia per maggiori risorse alle politiche di genere, al sostegno agli affitti, al contrasto della povertà energetica, alla scuola pubblica e alla cultura.
Così in una nota Claudio Marotta, capogruppo per AVS in Consiglio regionale.