NewTuscia – VITERFBO – Nella nottata dello scorso 8 dicembre personale della Polizia di Stato della Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Viterbo è intervenuto nei pressi di un noto locale notturno del capoluogo a seguito di segnalata aggressione subita da un militare dell’Arma dei Carabinieri fuori servizio, mentre si trovava in compagnia di alcuni suoi amici all’esterno della struttura.

Le immediate attività investigative poste in essere dai poliziotti, che si sono avvalsi delle testimonianze acquisite sul posto e della visione delle immagini registrate dalle telecamere del sistema di video sorveglianza del locale, hanno consentito di individuare il responsabile in un 29enne già conosciuto alle Forze di Polizia.

L’uomo, che è stato riconosciuto anche dalla parte offesa, è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità giudiziaria per lesioni.