NewTuscia – TARQUINIA – Dopo alcuni anni di assenza il Bridge agonistico ritorna a Viterbo. Nel fine settimana del 16 e 17 dicembre, presso il Best Western Hotel Viterbo, doppio appuntamento con due tornei regionali. Si comincia il sabato pomeriggio e sera con inizio alle 14.00 con la competizione a squadre e si replica la domenica con quella a coppie con inizio alle 15.00. I migliori giocatori del lazio e delle regioni limitrofe si sfideranno a colpi di atout per stabilire la supremazia in questo sport. Abbiamo detto sport non a caso, il Bridge non è solo un gioco di carte ed è definito “lo sport della mente”. È una disciplina riconosciuta dal CONI che può essere praticata a qualsiasi età: è adatta per i giovani perché insegna a memorizzare, concentrarsi e ragionare, agli studenti perché sviluppa le capacità matematiche, ai più anziani perché mantiene la mente attiva ed allenata.

L’evento nasce sotto l’egida di tre diverse associazioni del territorio, il Bridge Viterbo, l’Associazione Sportiva “Assi nel mondo” di Marina Velca e il Circolo Unione di Civitavecchia i cui rispettivi presidenti, Antonio Fracasso, Elisabetta Nardulli e Paolo Ciaffi hanno lavorato in grande sinergia allo scopo di offrire il miglior ambiente di gioco possibile sia dal punto di vista logistico che organizzativo.

Chiunque volesse avvicinarsi a questo splendido sport che, ripetiamo, non ha limiti di età, oltre che venire a trovarci durante i due giorni di gara può contattare uno dei riferimenti sotto riportati.

Bridge Viterbo – bridgeviterbo@gmail.com – 0761.251496

ASD Assi nel Mondo – elisabettanardulli@libero.it

Circolo Unione Civitavecchia – circolounione1927@libero.it – 3283170968