NewTuscia – ROMA – “Complimenti al ministro Pichetto che con la firma al decreto rivolto all’incentivazione e alla diffusione dell’autoconsumo di energia da fonti rinnovabili trasmesso alla Corte dei Conti, segna un passo decisivo alla creazione delle Comunità Energetiche Rinnovabili sul territorio italiano”. Lo dichiara in una nota il vicepresidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera, Francesco Battistoni.

“L’azione del ministro Pichetto e del governo in sede Ue – prosegue – è stata decisiva e il via libera al decreto è la sintesi di un lavoro di squadra e di concretezza riconosciuto anche dalla Commissione europea che ha accettato le due misure proposte dall’Italia. Con questo atto amministrativo – conclude Battistoni – l’Italia si pone in linea con gli obiettivi europei e sempre più prossima al raggiungimento dei nostri target strategici nella transizione energetica e ambientale”.