NewTuscia  – VITERBO  – Domus Mulieris Viterbo – Bull Basket Latina – 50 – 43.

Domus Mulieris: Puggioni A. 11, Paco 2, Puggioni S. , Tarroni, Gionchilie 5, Nobili 4, Masnata 2, Fantozzi 1, Ricci, Pasquali 10, Bertollini, Atanasovska 15. All. Scaramuccia

Bull Basket: Di Manno 2, Mauriello 4, Domenici, Lo Russo, Petrillo 6, Zanier, Salvucci G. 8, Donato 8, Busetto 3, Pirani, Salvucci A. 12, Cecconi, All. Schiesaro

Arbitri: Guglielmo Iantosca di Fiumicino (RM) e Luca Ferri di Rieti

Parziali: primo quarto 25-10, secondo quarto 28-24, terzo quarto 42-33

Prosegue la risalita in classifica della Domus Mulieris che, di fronte al proprio pubblico, supera per 50-43 il Bull Basket centrando la terza vittoria consecutiva nel campionato di serie B di basket femminile.

Match dall’andamento molto altalenante, con le gialloblù che partono a razzo nel primo quarto e concludono la frazione in vantaggio di ben 15 punti, trascinate dai canestri di Pasquali, Arianna Puggioni e Atanasovska. Sembra il preludio ad una gara tutta in discesa per le padrone di casa, ma le ospiti non ci stanno e, grazie ad una difesa che si fa molto aggressiva, recuperano quasi tutto il divario andando al riposo con sole quattro lunghezze di distacco, al culmine di un periodo che vede la Domus Mulieris segnare solamente tre punti in dieci minuti.

La pausa lunga aiuta le ragazze di coach Scaramuccia a riordinare le idee, l’attacco torna nuovamente a girare in modo convincente e la difesa tiene bene come aveva fatto nella prima frazione; il risultato è che il quintetto viterbese allunga di nuovo e si porta sul +9 con soli dieci minuti da giocare.

Le ospiti provano ancora a rientrare ma Viterbo controlla senza particolari problemi, affidandosi alla difesa per tenere a distanza di sicurezza le pontine.

Grazie a questa vittoria la Domus Mulieris si porta in quinta posizione con un bilancio in perfetta parità di tre vittorie e altrettante sconfitte; nel prossimo turno le ragazze viterbesi saranno impegnate nella difficile trasferta di Aprilia contro la Virtus che, in caso di successo, consentirebbe di compiere un ulteriore passo verso le prime sei posizioni che valgono un piazzamento playoff.