NewTuscia – VASANELLO – Grande successo, martedì, per il taglio del nastro al vecchio Molino del paese, completamente ristrutturato.

I locali, un tempo adibiti prima a frantoio e poi a sala da ballo, versavano in condizioni di abbandono ed, ora dopo l’acquisizione da parte del Comune e la completa risistemazione, sono stati restituiti alla cittadinanza.

“Sono profondamente orgoglioso di quest’obiettivo perseguito da tempo ed ora finalmente raggiunto – ha commentato il sindaco Igino Vestri – per il quale devo ringraziare in primis l’operato della precedente amministrazione e, soprattutto il grande lavoro di squadra che ha permesso il raggiungimento di questo risultato.

Devo inoltre ringraziare tutte le associazioni che hanno collaborato gratuitamente alla perfetta riuscita dell’evento inaugurale (Avis, Castrum Bassanelli ed Epica) , i tantissimi bambini in maschera intervenuti insieme ai loro genitori e tutti i ragazzi in maschera che si sono fermati a cena con allegria ed un sano spirito di divertimento.

Oggi abbiamo fatto un altro passo in più nel rapporto di vicinanza ai cittadini e nell’impegno a costruire insieme servizi e bene comune.”

Info: www.comune.vasanello.vt.it