NewTuscia – VITERBO – La notizia della scomparsa dell’amico Alfredo Ferroni mi ha colto di sorpresa. Avevo saputo che non stava bene ma non immaginavo che in così poco tempo ci avrebbe lasciato.

Aveva iniziato con i problemi alla vista che lo avevano costretto a lasciare qualche tempo fa la gestione del bar Colorado, quindi questa brutta notizia della malattia che ce lo ha portato via. A soli 56 anni.

Alfredo ed Ugo Ferroni erano i nostri amici del bar Colorado in via Einaudi a Viterbo. Un grande gruppo di amici che, anni fa, si riuniva qui per poi uscire tutti insieme il fine settimana a casa dei vari della comitiva.

Alfredo era certamente il punto di riferimento non solo per il bar ma per la sua simpatia ed ironia. Insieme, anche se saltuariamente, abbiamo passato bei momenti che io, come tutti gli amici del gruppo, non dimenticheremo mai.

Buon viaggio Alfredo.