NewTuscia – ORTE – Oggi alle 21 Stefania Cima ci aspetta  presso  la sua libreria  Il Gorilla e l’Alligatore ad Orte in compagnia di Sara Durantini, che  parlerà del suo ultimo libro dedicato ad Annie Ernaux, scrittrice e donna straordinaria, premio Nobel per la letteratura 2022.

Il libro di Sara Durantini è molto più di un saggio o di una biografia, è un tuffo nel mondo di Annie Ernaux, nei suoi scritti, nelle sue pagine di diario.

È un grande atto d’amore e stima, un’opera che rivela un grande senso di condivisione. Scrive Sara Durantini: “Ho scoperto me stessa, la mia persona attraverso il racconto di un’altra donna”.

Si tratta di un inedito ritratto della vita di Annie Ernaux, scrittrice francese, insignita nel 2022 del Premio Nobel per la Letteratura. Sara Durantini attraverso un lavoro certosino offre al lettore un quadro biografico che culmina nell’incontro a Cergy, in Francia, per una emozionante intervista che fa parte di questo libro.

Il testo, come un reportage, fissa per immagini gli avvenimenti pubblici e privati di Annie Ernaux, che ha rotto gli argini del falso perbenismo consacrandosi alla scrittura. Sara Durantini consegna un libro dove narrativa, saggistica e giornalismo si alternano e si completano restituendo istantanee del passato e del presente che si ricompongono in questo Ritratto di una vita: dall’infanzia a Lillebonne in Normandia all’adolescenza, dagli studi alla coscienza di sé, dall’aborto al matrimonio, dalla nascita dei figli al divorzio, dal tumore al nuovo amore.

Quella che emerge è una donna commovente, lucida e coraggiosa che si afferma nel panorama mondiale della letteratura. “Annie Ernaux, Premio Nobel per la Letteratura 2022. Afferma Sara Durantini: “Con lei hanno vinto tutte le donne.”