NewTuscia – ROMA – “Nonostante il centrodestra governi da pochi mesi la Regione Lazio, è già in piena confusione e contraddizione sui numeri del bilancio. Soltanto pochi giorni fa l’assessore Giancarlo Righini in commissione Bilancio si diceva preoccupato per la situazione ‘drammatica’ dei conti regionali che potrebbe ulteriormente aggravarsi a seguito delle interlocuzioni con la Corte dei Conti per il Giudizio di Parifica, e con il MEF sui debiti della Sanità.  Il Presidente Rocca  invece,  in una conferenza stampa, ha contraddetto di fatto il suo assessore, dichiarando di aver approvato un piano di investimenti da 1,2 miliardi di euro per la Sanità regionale”.

NewTuscia – ROMA – “Appare evidente la confusione: i soldi ci sono, o non ci sono! Non vorremmo mai che il Consiglio Regionale venga trattato a indirizzo marginale di quelle che sono le briciole spese dalla Giunta. Per dirimere la situazione, chiederemo l’audizione di entrambi in una Commissione congiunta Sanità e Bilancio. Oggi siamo in Consiglio Regionale per pretendere che venga fatta chiarezza. I cittadini del Lazio meritano di più: serve trasparenza e responsabilità nella gestione dei soldi pubblici”.

Così in una nota il gruppo consiliare regionale del Movimento 5 Stelle.