Incontro all’aperto tra scuola secondaria di primo grado e amministrazione comunale con la partecipazione di Ekorec

NewTuscia – VITORCHIANO  – Nella mattina dell’8 giugno tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Vitorchiano hanno partecipato all’incontro di chiusura dell’anno scolastico 2022-23 presso la terrazza in Largo Guglielmi. Un’iniziativa organizzata dal Comune e dall’istituto scolastico con la partecipazione di Ekorec, azienda affidataria del servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta e prossimo gestore del centro di raccolta comunale, importante opera pubblica che entro poche settimane sarà aperta e attivata.

Questo evento è stato il giusto epilogo di un percorso durato tutto l’anno scolastico, pianificato da Ekorec e curato dall’amico e professionista Umberto Cinalli che ha coinvolto alunni, docenti e personale della scuola sul tema del rispetto dell’ambiente e sulle regole da seguire per il corretto riciclo dei materiali. Importante e sentita è stata la presenza di tutti i docenti e soprattutto della fiduciaria, professoressa Patrizia Fioravanti, la quale ha riconosciuto la validità di tale progetto chiedendo ancora partecipazione da parte delle istituzioni locali a questo tipo di iniziative.

La collaborazione tra le istituzioni e la scuola – ha affermato il consigliere delegato all’ambiente e alle politiche giovanili Marco Salimbeni – è e resterà necessaria affinché la scuola non si senta mai sola a dover accompagnare i nostri giovani. La cooperazione per sostenere le famiglie ad educare i ragazzi a una società migliore è fondamentale. Come atto concreto, abbiamo già approvato il regolamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi, uno strumento importante per sensibilizzare i più giovani a condotte e ad atteggiamenti sempre più responsabili verso il prossimo e verso la società“.

Parlando agli studenti, il sindaco Ruggero Grassotti ha ricordato l’importanza del rispetto delle regole del riciclo e il rispetto delle regole, necessario affinché il loro futuro possa essere sempre più sostenibile nel segno dell’ambiente. Inoltre ha ringraziato l’impresa Ekorec e Umberto Cinalli per i risultati ottenuti nell’attività tenutasi durante tutto l’anno scolastico. Ha per ultimo salutato il corpo docente e gli alunni, con l’aspettativa di poter ripetere il progetto anche il prossimo anno.

COMUNE DI VITORCHIANO