NewTuscia  – VITERBO  – Sabato 27 maggio presso il Cortile di Palazzo Gentili a Viterbo si è svolta la prima edizione della Giornata della Polizia Locale della Tuscia e il nostro più sincero ringraziamento va al Presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Romoli per aver organizzato questa splendida manifestazione.

Ancora una volta, il Presidente Romoli ha manifestato infatti una grande sensibilità e un forte senso di rispetto verso i corpi di Polizia Locale che, come lui stesso ha sottolineato nel corso della manifestazione, rappresentano il primo presidio di sicurezza in tutti i Comuni.

L’evento è stato poi gradito oltremodo da tutti noi in quanto ci ha permesso di confrontarci direttamente con il Vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri e con l’Assessore della Regione Lazio agli Enti Locali, Sicurezza Urbana e Polizia Locale Luisa Regimenti. Abbiamo avuto dunque la possibilità di parlare con le istituzioni locali, regionali e nazionali sia delle necessità più immediate e operative che i nostri Corpi riscontrano ogni giorno, che della riforma della Polizia Locale attualmente incardinata presso il Senato della Repubblica.

Auspichiamo che anche le altre Province possano emulare quanto fatto sabato dalla Provincia di Viterbo per rendere il giusto tributo al lavoro di tanti colleghi.

Manifestazioni come quella organizzata sabato dal Presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Romoli mostrano la vicinanza delle istituzioni e dei cittadini alle donne e agli uomini della Polizia Locale, quotidianamente impegnati negli scenari più vari a tutela della sicurezza e del benessere delle comunità locali. Ed è proprio l’affetto della nostra comunità che ci spinge ogni giorno a dare sempre il massimo.

I Comandanti della Polizia Locale della Provincia di Viterbo