L’Amministrazione comunale: “Un legame con la nostra cittadina che risale all’inizio del Novecento”
NewTuscia – BOLSENA – Indaco, azzurro, lilla, viola, violetto, fucsia, rosa e rosso, le ortensie tra aprile e giugno sono una festa di colori. La Festa delle Ortensie, dal 16 al 18 giugno, celebra a Bolsena la bellezza di queste piante all’ombra dei platani centenari dell’elegante viale Colesanti e il loro stretto legame storico con la cittadina, che nasce agli inizi del Novecento. “Le ortensie, come i platani, sono state piantate nei primi anni del ‘900, trovando un’ambiente ideale per la loro crescita e sviluppo – sottolineano dall’Amministrazione comunale -.
Nel nostro comune abbiamo circa 120 varietà di ortensie nei giardini pubblici e privati e ogni anno migliaia di turisti vengono a visitare Bolsena per ammirarle. La rassegna, organizzata dall’Associazione Amici delle Ortensie, in collaborazione con la Pro loco Bolsena, omaggia queste piante nel momento della massima fioritura”. Evento di settore tra più importanti a livello italiano, la Festa delle Ortense festeggia la 25esima edizione con l’ingresso gratuito per tutti i visitatori, con il “viale giardino” pronto ad animarsi grazie a tante bancarelle di fiorai e vivaisti con le loro esposizioni di ortensie, piante e prodotti per il giardinaggio e diverse attività collaterali. Per tutte le informazioni è possibile visitare la pagina Facebook https://www.facebook.com/amicidelleortensie.