NewTuscia – VITERBO – La città è invasa da erbacce e il taglio dell’erba è in assoluto ritardo. Ci aspetteremmo delle scuse ai cittadini che protestano ed invece la Sindaca Frontini accampa giustificazioni che non possiamo accettare.

Teniamo a precisare, quindi, che è vero quando la Sindaca Frontini dice di avere ereditato progetto e gara del verde, ma i contratti li ha fatti lei e il servizio lo ha avviato sempre lei. Il servizio lo ha contrattualizzato proprio lei tra agosto e settembre scorsi.

Non è una novità il ricorso a interventi straordinari. Anche l’amministrazione precedente ha sempre stanziato ulteriori fondi che sono stati utilizzati per aumentare i turni di servizio a Viterbo Ambiente e incaricare altre ditte per le emergenze come il diserbo stradale.

Francamente non comprendiamo come sia possibile che con 800mila euro all’anno ed il servizio attivo, ci si trovi in una situazione peggiore di quando la precedente amministrazione era sotto Covid senza soldi e appalto.

Detto questo, poiché il decoro e la gestione del verde in Città sono stati il cavallo di battaglia della Sindaca Frontini, riteniamo giusto sottolineare che sarebbe meglio fare ammenda e impegnarsi silenziosamente a migliorare il drammatico stato della nostra città.

 

Gruppo Consiliare FDI Viterbo