NewTuscia – GROTTAFERRATA – Questa mattina, presso la sala conferenze di Palazzo Grutter, il Sindaco Mirko Di Bernardo e il Vice Sindaco Rita Consoli hanno presentato alla cittadinanza il piano strutturato di riqualificazione urbana e valorizzazione dei 25 tra parchi, giardini e aree verdi pubbliche di Grottaferrata. Un incontro pubblico che ha registrato una grande affluenza da parte dei cittadini, intervenuti al termine della presentazione con molte domande, osservazioni e proposte.

 

Il piano, caratterizzato da un importante focus sulle periferie e i quartieri della città, verrà reso pubblico e scaricabile gratuitamente nei prossimi giorni.

 

“Il progetto presentato questa mattina è il frutto di un lungo processo di interlocuzione avvenuto con i residenti delle singole aree trattate, al fine di censire tutti i parchi e i giardini di Grottaferrata, registrando le criticità presenti e le proposte di miglioramento, fino ad arrivare, nel concreto, allo stanziamento dei fondi e alla traduzione dello studio effettuato in interventi, in alcuni casi già avviati, che si svilupperanno nei prossimi mesi – spiega il Vice Sindaco con deleghe a Urbanistica, Riqualificazione Urbana, Parchi e Giardini Rita Consoli -. Si tratta in ogni caso di un progetto in itinere, ovvero di un primo importante passo al quale ne seguiranno altri, continuando, sempre attraverso l’ascolto e il dialogo con i cittadini, a migliorare costantemente il verde pubblico di Grottaferrata e le progettualità ad esso collegate”.

 

“Sono lieto che l’incontro di questa mattina abbia raccolto il gradimento dei cittadini, ancora una volta coinvolti nelle progettualità dell’Amministrazione comunale come parte attiva – commenta il Sindaco Mirko Di Bernardo -. Quello della partecipazione è un metodo di lavoro vincente che continueremo a seguire, come già fatto nei mesi passati, attraverso gli incontri pubblici, che sono il culmine di un processo che inizia dal basso, dall’ascolto delle singole istanze fino a quelle dei quartieri nella loro totalità. Ringrazio il Vice Sindaco Rita Consoli per l’incredibile e innovativo lavoro presentato questa mattina con grande precisione. Per una Grottaferrata città giardino, con un verde curato, accessibile, funzionale e costantemente monitorato, che comprenderà giochi inclusivi, sportivi, aree relax e aree cani. Terremo la cittadinanza aggiornata, di volta in volta, sullo stato di avanzamento del progetto”.