NewTuscia – VASANELLO – Vasanello si appresta a vivere un’altra giornata storica. Dopo il taglio del nastro con la riapertura della biblioteca comunale e i successi del festival dark side, a brevissimo ce ne sarà un altro, quello del cinema  teatro Albertone Nazionale.
Dopo tanti  anni di difficoltà di uno dei beni pubblici più importanti dell paese , l’edificio di Via S .Maria  sarà riconsegnato ai Vasanellesi e non solo, venerdì 24 Marzo.

Un grande evento. Ad annunciarlo è lo stesso sindaco di Vasanello Igino Vestri che aggiunge: “Sarà una giornata storica sia per il paese che per l’amministrazione comunale. Un altro obiettivo raggiunto per noi e per la struttura simbolo della cultura cinematografica  e teatrale a Vasanello , il teatro avrà finalmente un palcoscenico allargato che consentirà ogni tipo di rappresentazione teatrale e per la prima volta, prosegue il Sindaco, grazie all’impegno del Comune sarà dotato di una piattaforma elevatrice che consentira ‘ l’accesso al palco agli attori diversamente abili .

Ma il nostro lavoro sulla cultura e sul turismo non finisce qui , conclude Vestri, a breve riaprira’ anche il Museo
‘Una bellissima notizia per la nostra Comunità, ‘proseguono dalla Giunta ‘frutto di un lavoro di squadra che ha impegnato diversi assessorati per raggiungere l’obiettivo che ci eravamo prefissati all’inizio della consiliatura ‘.
Quando chiude un cinema è sempre una tristezza ,dicono in coro dalla
Giunta di Vasanello ,e siamo orgogliosi di aver lavorato per riaprirlo ‘
Una riapertura molto attesa, che avverrà con la spettacolo teatrale  ‘Babbo Meo , realizzato dalla compagnia locale di teatro amatoriale ‘le Sarapiche’,
Appuntamento quindi per questo Venerdì , 24 Marzo 2023, alle ore 21. 00 al cinema teatro Albertone Nazionale di Vasanello .

Comune di Vasanello