NewTuscia  – ARCE – Ad Arce in provincia di Frosinone, è andata in scena domenica 22 gennaio 2023, la prima prova del Campionato regionale di corsa campestre, valida per l’assegnazione del “Titolo regionale individuale” per la categoria Assoluti dei CdS e del Challenge di cross corto; mentre per le categorie Cadetti/e, Ragazzi/e, c’era il Trofeo giovanile. Presenti alla prima prova regionale, oltre 730 atleti di tutte le categorie provenienti da tutte le province del Lazio e da un nutrito pubblico, accolto da una giornata in gran parte mite e soleggiat.

Peccato purtroppo per la pioggia copiosa caduta nei giorni precedenti che ha reso il percorso particolarmente fangoso mettendo a dura prova la resistenza degli atleti impegnati nelle gare. Presenti alla manifestazione con i loro atleti, le due compagini viterbesi della Finass Assicurazioni Atletica Viterbo e dell’Atletica Alto Lazio che hanno conseguito buoni risultati individuali e di squadra in questo primo cross regionale. Nel Challenge di Cross Corto buona prova per Matteo Cianchelli che con 11’06” si classifica al 9° posto assoluto e 3° degli Juniores, e Aurora Falesiedi 21^ tra le assolute e 6^ tra le Juniores.

 Enrico Bossi è 16° e Simone Nicolardi è 21° portando la squadra Cadetti della Finass al 7° posto nella categoria Cadetti mentre le cadette sono al 15° posto con Anna Campagnola e Margherita Pregagnoli. Nella categoria Ragazze la squadra della Finass conquista il 9° posto con buone prove di Claudia Iacomelli 17^, Matilde Casini, Chiara Giorgi e Caterina Zamboi. Nei ragazzi esordio per il giovane Andrea Forte. La prossima prova del campionato regionale è prevista il 12 febbraio a Fiumicino. (G.M.)