NewTuscia – PESCARA – La Viterbese perde a Pescara ed è sempre più ultima in classifica. Il gol degli avversari è arrivato al novantesimo grazie al giovane Delle Monache, con un tiro da distanza ravvicinata dopo una respinta di Bisogno. Il Pescara ha dominato la partita sprecando tante occasioni al 22′ ci ha provato Cuppone di resta, al 32′ e al 34′ Bisogno ha respinto su Kraja e Tupta. Nel secondo tempo la Viterbese ha controllato meglio la partita e ha cercato di far respirare la propria difesa. Il Pescara ha avuto ancora una buona occasione con Kolaj al 6′ e un’altra al di Kraja dove Bisogno si è superato. Poi ha segnato Delle Monache che ha regalato la vittoria al Pescara. Ieri hanno giocato solamente due dei nuovi acquisti, che però sono sembrati ancora lontani da una condizione accettabile.
PESCARA (4-3-2-1) Plizzari; Cancellotti , Boben, Ingrosso, Milani, (dal 27’ s.t. Crescenzi); Kraja (dal 35’ s.t. Palmiero), Aloi (dal 1’ s.t. Vergani), Mora; Cuppone (dal 31’ s.t. Delle Monache), Kolaj (dal 27’ s.t. Desogus), Tupta. A disposizione Sommariva, D’Aniello, Gyabuaa, Lescano, D’Aloia, Mesik, Saccani, Germinario. All. Colombo

VITERBESE (3-5-2) Bisogno; Riggio, Ricci, Semenzato; Pavlev, Andreis (dal 18’ s.t. Barillà; dal 46’ s.t. D’Uffizi), Megelaitis, Mungo s.v. (dal 18’ s.t. Mbaye), Devetak; Volpicelli (dal 1’s.t. Marotta), Polidori. A disp. Dekic, Chicarella, Rabiu, Rodio, Renault, Spolverini, Cats, Aly, Montaperto. All. Lopez

ARBITRO Crezzini di Siena
MARCATORI 90′ Delle Monache
NOTE Ammoniti Aloi, Riggio, Kraja, Delle Moanche.