NewTuscia – BASSANO IN TEVERINA – Grande successo per l’iniziativa “La Carovana della Prevenzione” che si è svolta questa mattina a Bassano in Teverina nel piazzale antistante le scuole comunali.

Organizzato dall’assessorato alla sanità del Comune di Bassano in Teverina, la manifestazione ha avuto come obiettivo quello di promuovere la prevenzione del tumore al seno e di dare a tutte le donne l’opportunità di effettuare uno screening senologico completamente gratuito.

“La Carovana della Prevenzione” si è infatti rivolta a tutte le donne residenti nel Comune di Bassano in Teverina e in particolar modo a quante si trovano in condizioni di difficoltà economica e che non effettuano uno screening senologico da oltre 12 mesi.

Nello specifico, hanno potuto effettuare l’esame mammografico le donne di età compresa tra i 40 e i 49 anni e dai 74 anni in su. Le donne al di sotto dei 40 anni hanno invece potuto svolgere esami ecografici.

A mettere a disposizione i camper per gli screening è stata l’associazione Kamen, che si è anche attivata sul territorio con professionisti sanitari e dottori del Policlinico.

“La prevenzione è fondamentale, la prevenzione salva le vite – ha commentato il sindaco Alessandro Romoli -. Un ringraziamento speciale va al Vicesindaco Romolo Villa e alla consigliera Carla Di Seri per essersi occupati dell’organizzazione dell’importantissima iniziativa”.

“L’amministrazione di Bassano in Teverina è e sarà sempre in prima linea per tutelare la salute dei propri cittadini – ha affermato il Vicesindaco Romolo Villa -, in particolar modo di quanti si trovano in condizioni di difficoltà e hanno dunque bisogno di maggiori attenzioni”.