NewTuscia – VITERBO – Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Viterbo hanno dato corso a delle perquisizioni nell’area di Piazza Martiri D’Ungheria; in via Emilio Bianchi.

In particolare, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato in flagranza un quarantaseienne viterbese, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di 160 grammi di hashish in più panetti, materiali per pesatura, taglio e confezionamento della sostanza illecita nascosti in casa.