NewTuscia – VITERBO – Le Università della Tuscia e Roma Tre dal prossimo anno accademico aggiungono alla propria offerta formativa il Corso di Laurea triennale interateneo in Scienze dell’Educazione (L-19), frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo di Unitus ed il Dipartimento di Scienze della formazione dell’Università degli Studi Roma Tre.
Le risorse in termini di docenza e di competenze dell’Università Roma Tre nel settore delle scienze pedagogiche, si affiancano a quelle dell’Ateneo della Tuscia per un’offerta di qualità, capace di rispondere alle esigenze del territorio, che necessita di un percorso specifico nel settore delle scienze dell’educazione e delle diverse realtà educative che lo caratterizzano.

Innovativa anche la modalità di erogazione del corso, alle attività in presenza si alterneranno lezioni a distanza. Le attività didattiche disciplinari e di tipo laboratoriale svolte in presenza, avranno luogo prevalentemente a Viterbo, nei locali del Dipartimento di Studi Umanistici, della Comunicazione e del Turismo, con piena disponibilità per gli studenti di spazi e strutture di entrambe le università consorziate. Gli esami si terranno in presenza, presso la sede di Viterbo.
L’Ateneo viterbese è da tempo impegnato nel fornire specifiche risposte alle richieste del territorio, del mondo della scuola e della formazione nel suo complesso, tramite le iniziative del Labform (Laboratorio per la formazione insegnanti) quali i corsi specifici per il percorso 24 CFU e il Corso di Specializzazione per il Sostegno sui gradi Infanzia, Primaria, Secondaria di primo grado e Secondaria di secondo Grado, destinato alla formazione iniziale dei docenti specializzati. L’Università della Tuscia prosegue gli investimenti sul versante formazione, iniziale e in servizio, dei docenti di tutti gli ordini di scuola e degli educatori, quali figure professionali orientate alla gestione dei processi educativi, trovando nel Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo il giusto contesto in cui sviluppare l’offerta formativa del nuovo corso di Laurea triennale interateneo in Scienze dell’Educazione (L-19).
Il corso, ad accesso programmato, formerà professionisti dell’educazione che abbiano conoscenze e competenze specifiche nel settore pedagogico, metodologico-didattico, psicologico, sociologico e igienico-sanitario, caratterizzanti il lavoro di educatore socio-pedagogico e di educatore negli asili nido e nei servizi per l’infanzia. La formazione verrà integrata da attività di tirocinio esterno obbligatorio presso i servizi socio-educativi del territorio, come asili nido e servizi per l’infanzia, carceri, etc. Un importante obiettivo del corso è quello di fornire ai laureati una cultura critica e progettuale, sempre più necessaria per misurarsi con i processi educativi e formativi ad alto tasso di complessità.