NewTuscia – VITERBO – Omar Neffati è stato per noi un amico sincero e un compagno di tante avventure. Con lui abbiamo vissuto una parte importante delle nostre esistenze e la sua scomparsa lascerà in noi un vuoto profondo.

È stato triste doverlo salutare improvvisamente, e sarà doloroso dover affrontare la sua assenza negli anni che verranno.

Omar è stato e rimarrà per sempre un combattente che ha dedicato la sua intera vita all’attivismo e all’impegno politico, lottando negli ultimi anni in particolare per il riconoscimento degli Italiani senza cittadinanza come lui.

Sono stati tanti i progetti alimentati dal suo entusiasmo, tante le battaglie che ha combattuto e tante le persone contagiate dal suo dinamismo.

Per questo abbiamo deciso di organizzare un’iniziativa aperta di commemorazione proprio a Viterbo, città fondamentale per la sua crescita politica e il suo attivismo, per permettere a tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo di ricordarlo. Affinché il suo impegno sia da esempio e continui ad illuminare il nostro agire e di altri ancora.

Il nostro invito è a commemorare insieme Omar sabato 21 gennaio dalle ore 15 presso l’oratorio di S.M. della Verità in via Oslavia, 2, a Viterbo.

Le amiche e gli amici di Omar