NEWTUSCIA/UMBRIA – LUGNANO IN TEVERINA – E’ giunta alla IX edizione il premio letterario Città di Lugnano in Teverina. L’amministrazione comunale comunica che la scadenza per presentare le opere è fissata per il prossimo 15 aprile e il regolamento per le modalità di partecipazione si trova sul proprio sito e su www.premiolugnano.it. Come ogni anno, il Premio si articola in due sezioni: romanzi editi e racconti inediti a tema.

Curato da Elisabetta Putini, il concorso, a carattere nazionale e a iscrizione gratuita, fa parte di un ampio progetto comunale volto a incentivare la cultura e il piacere della lettura ed è incentrato su opere di narrativa italiana con un tema che varia ogni anno e che per questa nona edizione sarà “La cena”. Confermata la giuria di esperti presieduta da Paolo Petroni che selezionerà le opere finaliste di entrambe le sezioni e la giuria popolare di lettori.

La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 24 giugno, nell’ambito delle manifestazioni nazionali promosse da “I Borghi più belli d’Italia” per festeggiare con la Notte Romantica il solstizio d’estate. I vincitori dello scorso anno erano stati Paolo Pintacuda con il romanzo ”Jacu” per la sezione romanzi inediti e Laura Giorgi con ”La luna” per i racconti inediti.