NewTuscia – PERUGIA – Giorgio Mencaroni, Presidente Camera di Commercio dell’Umbria: “Improve your Talent è il frutto di una comune visione di intenti tra il nostro Ente Camerale, Assocamerestero e Università degli Studi di Perugia, nella convinzione che internazionalizzarsi significa professionalizzarsi, allargare i propri orizzonti, avere reti concrete di supporto, scoprire nuove opportunità, formare personale qualificato su cui le imprese possano contare. La Camera di Commercio dell’Umbria è ancora una volta in prima fila nell’internazionalizzazione delle imprese e in particolare delle Pmi, svolgendo nella regione un ruolo primario di player dell’internazionalizzazione. E la presenza dei tirocinanti dell’Università degli Studi di Perugia presso le sedi camerali all’estero è certamente anche l’occasione per potenziare i rapporti di collaborazione e le opportunità commerciali degli operatori umbri nei mercati esteri”.

***

Mancano pochissimi giorni alla presentazione delle domande per candidarsi a partecipare alla prima scadenza dell’iniziativa “Improve your Talent”, con cui Università degli Studi di PerugiaAssocamerestero (CCIE) e Camera di Commercio dell’Umbria ribadiscono l’impegno di essere in prima fila nella promozione della mobilità studentesca internazionale finalizzata a favorire esperienze di tirocinio per gli studenti universitari presso le sedi delle Camere di Commercio Italiane all’Estero per un periodo da due a dodici mesi da concordare con le strutture ospitanti.

Il Progetto Improve your Talent prende le mosse da una precedente esperienza realizzata dall’Ente Camerale e dall’Ateneo, che viene riproposta grazie allo slancio offerto dalle risorse disponibili attraverso il progetto ERASMUS+, per il quale l’Università degli Studi di Perugia ha ottenuto, da parte della Commissione Europea per il periodo 2021-2027, l’Erasmus Charter for Higher Education (ECHE).

Per la realizzazione di questo progetto è stato sottoscritto un protocollo d’intesa fra Università degli Studi di Perugia, Camera di Commercio dell’Umbria e Assocamerestero e l’Ateneo ha pubblicato il Bando, nell’ambito del programma “Erasmus+ Mobilità per TRAINEESHIP”, per la selezione degli studenti che potranno beneficiare di una borsa di studio per periodi di tirocinio svolti presso 25 sedi delle Camere di Commercio Italiane all’Estero in 18 Stati europei.

Sotto viene riportato il link del Bando “Erasmus+ Mobilità per TRAINEESHIP”.

Le scadenze per presentare la candidatura

Queste le scadenze per inviare le adesioni a “Improve your Talent”.

Prima scadenza: 20 gennaio 2023, ore 13:00 (per partenze successive al 15 febbraio 2023);

Seconda scadenza: 31 marzo 2023, ore 13:00 (per partenze successive al 15 maggio 2023);

Terza scadenza: 23 giugno 2023, ore 13:00 (per partenze successive all’1 agosto 2023).

Gli studenti interessati a svolgere un tirocinio nell’ambito del progetto Improve Your Talent potranno contattare le Camere di Commercio italiane all’estero ai riferimenti sottoindicati e redigere il Learning Agreement for Traineeship.

I beneficiari dell’iniziativa

Sono gli studenti iscritti ad un corso di studi all’Università di Perugia (laurea triennale, laurea magistrale e magistrale a ciclo unico, master di I e II livello, scuole di specializzazione e dottorati) o che hanno conseguito il titolo da non oltre 12 mesi.

 Quali attività?

Gli studenti potranno svolgere le seguenti attività:

–          Elaborazione di studi o ricerche

–          Comunicazione e Realizzazione Eventi

–          Attività amministrativa

–          Progetti europei

–          Scouting delle opportunità di sviluppo delle relazioni commerciali delle imprese umbre con il mercato di riferimento

I punti di forza di un tirocinio presso gli uffici delle Camere di Commercio italiane all’estero

1)      Forte capacità di comprensione ed analisi dei mercati internazionali, frutto del radicamento sui

territori esteri e del legame con le comunità d’affari e le istituzioni locali.

2)      Particolare predisposizione al rapporto diretto con le aziende, dovuta alla loro natura di associazioni di imprenditori al servizio di altri imprenditori.

3)      Spiccata propensione a lavorare secondo parametri di efficacia ed efficienza tipici di un’impresa, requisito necessario per offrire servizi competitivi sul mercato.

La presenza dei tirocinanti dell’Università di Perugia presso le sedi camerali sarà anche l’occasione per potenziare i rapporti di collaborazione e le opportunità commerciali degli operatori umbri nei mercati esteri.

 

Le sedi di tirocinio

Belgio – Bruxelles; Francia – Lione¸ Croazia – Zagabria; Danimarca – Copenaghen; Francia – LioneFrancia – Marsiglia (Area Eventi Francia); Francia – Marsiglia (Area Eventi Italia); Francia – Marsiglia (Area Servizi alle Imprese); Francia – Nizza; Germania – Francoforte; Germania – Monaco (Dipartimento Fiere); Germania – Monaco (European & Special Projects); Germania – Stoccarda; Grecia – Atene; Grecia – Salonicco; LussemburgoPaesi Bassi – Amsterdam; Polonia – Varsavia; Portogallo – Lisbona; Portogallo – Porto; Repubblica Ceca – Praga; Romania – Bucarest; Slovacchia – Bratislava; Spagna – Madrid; Spagna – Barcellona; Svezia – Stoccolma; Svizzera – Zurigo; Ungheria – Budapest.

Nell’allegato al presente Comunicato Stampa è riportata la scheda dettagliata dell’iniziativa Improve your Talent in cui i potenziali candidati possono reperire i contatti dei referenti per ciascuna Camera di Commercio all’Estero, oltre alla descrizione delle singole strutture, dei requisiti richiesti e delle attività che dovrà svolgere il tirocinante.

Mobilità studentesca internazionale: i numeri delle Camere di Commercio Italiane all’Estero

Le Camere di Commercio Italiane all’Estero europee sono attive da diversi anni sui percorsi di mobilità internazionale e l’intensificarsi della collaborazione con le istituzioni e gli istituti scolastici prima della pandemia ha consentito il raggiungimento dei seguenti risultati annuali:

§  Oltre 1.200 studenti inviati all’estero;

§  Seicento istituti scolastici coinvolti in azioni di informazione sui percorsi di mobilità all’estero;

§  Venti momenti di orientamento, realizzati sul territorio nazionale, a favore di docenti e dirigenti scolastici interessati a realizzare percorsi di formazione all’estero;

§  Duemila tra dirigenti scolastici, insegnanti e studenti, incontrati dalle CCIE a Fiere e Saloni (Job&Orienta, Didacta Italia, Salone delle professioni e delle competenze di Trieste) specializzati sul tema della formazione e mobilità;

§  Cinquanta azioni di assistenza per la costruzione di progetti di mobilità internazionale a valere sulle misure europee, nazionali, regionali e territoriali

 

Informazioni e contatti

– Tutte le informazioni sono pubblicate nel sito istituzionale dell’Università al seguente link: https://www.unipg.it/internazionale/bandi-e-news/bandi-per-studenti-dottorandi-specializzandi?layout=concorso&idConcorso=39126

Oppure: http://bit.ly/3QMqljW

–          È possibile anche contattare la Camera di Commercio dell’Umbria ai seguenti riferimenti:

            UOS INTERNAZIONALIZZAZIONE: tel. 075 5748450

UOS ORIENTAMENTO AL LAVORO: tel. 075 5748267-213

–          Ulteriori informazioni relative alle attività realizzate dalle CCIE possono essere approfondite

nel sito di Assocamerestero – https://www.assocamerestero.it/la-rete e nei siti delle singole CCIE indicati nelle schede contenute nell’allegato al presente Comunicato Stampa.

https://www.assocamerestero.it/la-rete