NewTuscia – ACQUAPENDENTE – L’attore Francesco Montanari, noto al grande pubblico per numerose interpretazioni cinematografiche e televisive (tra cui “Romanzo criminale“, “Squadra antimafia“, “I Medici“, “Il grande gioco“) ma anche per la sua lunga esperienza nel panorama teatrale, sarà protagonista al Teatro Boni di Acquapendente domenica 22 gennaio 2023, alle ore 17.30, in un nuovo appuntamento della stagione diretta da Sandro Nardi.

In scena “Play House“, testo del drammaturgo inglese Martin Crimp che vede Montanari protagonista e regista, racconta la vicenda di un uomo e di una donna tra amore, noia, famiglia, sesso, battibecchi, rancore. In tredici quadri Katrina e Simon esplorano piccoli momenti di quotidianità, affondano la lama nel loro rapporto, costruiscono e distruggono la relazione. Il mondo, fuori, è solo un’eco e, quando penetra nel loro appartamento, eccita e destabilizza. Ma chi sono veramente Katrina e Simon? Quale ruolo interpretano? Si sono veramente mai conosciuti? Lo spettatore ha costantemente l’impressione di spiare dal buco della serratura nella stanza, asettica, in cui si consuma la vita di un uomo, drammaticamente esilarante, disperatamente sola.

Play House” è una produzione LVF Teatro Manini di Narni, realizzato con la collaborazione di Davide Sacco. Luci a cura di Andrea Pistoia, organizzazione di Ilaria Ceci.
La stagione 2022-2023 del Teatro Boni, dal titolo “Angeli, demoni, diavoli, santi e carogne“, ha il sostegno di Comune di Acquapendente e Regione Lazio.
Il Teatro Boni è ad Acquapendente (VT) in Piazza della Costituente 9. I biglietti sono acquistabili anche online su Vivaticket. Per informazioni: www.teatroboni.it – 0763.733174 – 334.1615504.