NewTuscia – VITERBO – La lista del Polo Progressista di Sinistra & Ecologista, che sostiene la candidata Presidente Donatella Bianchi ed è composta da vari movimenti civici e da Sinistra Italiana, ha presentato nella mattinata di ieri Presso il Tribunale di Viterbo per mano del suo presentatore Sergio Giovagnoli, coordinatore provinciale di Sinistra Italiana, i candidati e le candidate nella Tuscia.
1 Bali Tina;
2 Piero Rosati;
3 Valeria Bruccola;
4 Andrea Ziccaro.

Piero Rosati e Valeria Bruccola attivisti politici di Tarquinia e di Soriano nel Cimino da sempre impegnati in battaglie per la difesa del proprio territorio, questa volta hanno messo a disposizione il proprio tempo e la propria passione per difendere e far sviluppare la Regione Lazio e, soprattutto, la Tuscia secondo un modello di sviluppo che parta dalle necessità di:
● eliminare le disuguaglianze sociali nella società e nel territorio regionale;
● di tutelare la Tuscia rispetto al suo continuo sfruttamento finalizzato alla produzione
energetica;
● di valorizzare la filiera agricola con particolare attenzione per quegli agricoltori che
producono beni di prima necessità;
● di cambiare radicalmente l’impostazione della sanità pubblica ripartendo dalla
territorialità, evitando di avere cittadini di serie b;
● infine di garantire un trasporto pubblico che punti realmente su collegamenti
funzionali, rapidi e certi.