NewTuscia – TUSCANIA – Una Maury’s Com Cavi Tuscania bella e concreta torna da Sorrento con l’intera posta in palio concedendo alla Shedirpharma un solo set, il terzo, condotto peraltro punto a punto fino alle battute finali. I ragazzi di coach Sandro Passaro scendono in campo concentrati e ben decisi a mettersi alle spalle la brutta prestazione di sette giorni prima contro Bari e chiudono i primi due set rispettivamente a 14 e 12. Poi, una serie di errori al servizio, alla fine se ne sono contati ben otto, concedono ai padroni di casa la possibilità di riaprire i giochi (25/21). Quarto set ancora punto a punto fino alle battute finali che Tuscania chiude con un allungo decisivo grazie anche ad un Festi particolarmente efficace dai nove metri, 21/25.

Al fischio di inizio dei signori Eleonora Candeloro e Alessandro SomansinoSorrento in campo con Aprea in regia con Albergati opposto, Starace e Cuminetti di banda, Remo e Buzzi al centro, Donati libero. Tuscania risponde con Parisi in regia e Onwuelo opposto, Festi e Aprile centrali, Sacripanti e Corrado laterali, Sorgente libero.

Primo set. Il muro di Aprile su Remo porta a Tuscania un break di tre punti 4/7. Un secondo parziale di sette a zero e gli ospiti provano la fuga costringendo coach Esposito a fermare per la seconda volta il gioco 10/18. Errore di Festi dai nove metri per l’11/19. Il muro a tre su Albergati, poi l’errore dai nove metri dello stesso opposto bianco verde assegnano il primo parziale a Tuscania 14/25.

Secondo set. Un primo break di Tuscania, muro su Albergati, porta gli ospiti sul 5/8. Con Sacripanti al servizio, Tuscania accelera di nuovo 7/12. Muro di Festi su Grimaldi, massimo vantaggio ospiti 9/15. Ace di Corrado 10/17. I ragazzi di coach Passaro mantengono il vantaggio fino al termine. Il parziale si chiude con un errore in attacco di Albergati 12/25.

Più equilibrato il terzo set con le squadre a rincorrersi a turno 18/18. Attacco vincente di Albergati e muro di Maretti su Onwuelo, Sorrento prova la fuga decisiva 21/18. L’attacco fuori misura di Onwuelo consente ai padroni di casa di accorciare 25/21.

Quarto set. Punto a punto fino al muro di Onwuelo su Maretti con Esposito che ferma il tempo 15/17. Attacco vincente di Corrado per il 18/21. Con un parziale di cinque a zero, con tanto di ace finale di un Festi davvero efficace anche dai nove metri, Tuscania chiude set e incontro 19/25.

SHEDIRPHARMA SORRENTO – MAURY’S COM CAVI TUSCANIA 1/3

(14/25 – 12/25 – 25/21 – 19/25)

Durata: ‘26, ’27, ‘ 32, ’30

SHEDIRPHARMA SORRENTO: Pontecorvo (L2), Aprea 1, Maretti 5, Piedepalumbo, Starace 2, Remo, Donati (L1), Buzzi 4, Gargiulo 1, Grimaldi 1, Cuminetti 9, Albergati 22, Imperatore 1. All. Esposito. 2° All. Celentano. Ass. Manzi.

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA: Stamegna, Parisi, Festi 10, Ruffo 1, Menchetti, Cipolloni Save, Sorgente (cap), Sacripanti 16, Corrado 15, Aprile 12, Onwuelo 14, Quadraroli, Licitra, Borzacconi. All. Passaro. 2° All. Barbanti.

ArbitriEleonora Candeloro e Alessandro Somansino