NewTuscia – LATINA – Riceviamo e pubblichiamo. Altro ingresso eccellente in Fratelli d’Italia Latina che, nella giornata di oggi 12 gennaio, ha accolto tra le sue fila Domenico Cinelli. Già candidato con la lista civica Fare Latina nelle ultime elezioni comunali, Cinelli (detto Mimmo) è uno stimato imprenditore del capoluogo da anni impegnato nel tessuto sociale della città.
 “Sono particolarmente orgoglioso – ha commentato Michele Nasso responsabile degli enti locali del partito – che un uomo della caratura di Mimmo Cinelli abbia fatto la scelta di entrare in Fratelli d’Italia e quindi di sostenerci nell’impegno che ci siamo assunti per cambiare la città e la nostra provincia”.
“L’adesione di Mimmo Cinelli al nostro partito – ha spiegato il Senatore Nicola Calandrini, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia – è l’ulteriore prova di come siamo diventati il riferimento per quei cittadini che fanno impresa, cultura, che vivono la comunità e ne rappresentano la storia profonda.”
“Un’adesione – conclude il Sen. Calandrini – che arriva alla vigilia di un appuntamento importante per il Lazio e per il capoluogo. Un segnale di crescita e anche di ulteriore radicamento nel tessuto sociale della città. Sono sicuro che Mimmo, con la sua intelligenza e la sua conoscenza di Latina rappresenti un grande valore aggiunto per noi che siamo sempre di più il partito della città”.
Fratelli d’Italia continua quindi a crescere, a livello nazionale come nei territori, con i sondaggi che lo danno in ulteriore crescita, ben oltre la soglia del 30%