NewTuscia – CIVITAVECCHIA – Ieri Mattina a Civitavecchia è stato sottoscritto un importa accordo tra Comune, Autorità di Sistema Portuale e Ministero delle Infrastrutture.

Un investimento da oltre 35 milioni di euro che permetterà contestualmente lo sviluppo del porto nel settore agroalimentare con l’acquisizione di un’area retroportuale di 7 ettari (ex Fiumaretta) e per il Comune la riqualificazione dell’area Italcementi con una nuova viabilità per collegare lo svincolo autostradale Nord con il Porto, decongestionando il traffico pesante in città.

Presenti il Ministro Matteo Salvini, il sottosegretario Claudio Durigon, il Presidente Pino Musolino, il Sindaco Ernesto Tedesco, e per il territorio l’onorevole Mauro Rotelli, sempre attento e vicino alle dinamiche di Civitavecchia, Massimo Giampieri, coordinatore della provincia di Viterbo.