NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Questa mattina è venuto a trovarci il neo Vescovo di Viterbo, Mons. Orazio Francesco Piazza.

Ad accoglierlo, la sindaca di Acquapendente Alessandra Terrosi, il parroco Don Enrico Castauro, e l’amministrazione della RSA San Giuseppe.

Il Vescovo è stato accompagnato in un “tour” della struttura ed ha incontrato i nostri ospiti, che si sono mostrati emozionati per la bella sorpresa.

Il parroco Don Enrico ha poi messo al corrente il Mons. delle origini dell’edificio, che nasce come ’istituzione dell’“Opera pia della beneficenza e della mendicità”.

“In periodo pre Covid”, ha spiegato Don Enrico, “la chiesetta adiacente alla struttura ospitava la messa ogni sabato. È nostra intenzione, quando il clima ce lo permetterà, riprendere questa abitudine”.

Mons. Orazio Francesco Piazza si è detto soddisfatto delle condizioni della residenza sanitaria e del livello di umanità, dignità e professionalità con cui sono accuditi i nostri ospiti.

Su invito del direttore sanitario dott. Remo Brenci, il Vescovo ha infine promesso di tornare il 19 marzo, in occasione della tradizionale “Festa di San Giuseppe”.

Nel pomeriggio, il Vescovo proseguirà la visita presso l’Ospedale di Acquapendente.