NewTuscia – TERNI – Riceviamo e pubblichiamo. E’ stato fermato ieri pomeriggio, durante un’attività di Polizia Giudiziaria, finalizzata al contrasto dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti da parte della Polizia di Stato di Terni – attività attuata con servizi mirati e capillari, disposti dal Questore Bruno Failla – il giovane straniero arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

Si tratta di un 29enne, trovato in possesso di 2,50 etti di cocaina, già suddivisa in dosi pronte da spacciare, che nascondeva sia addosso, che in casa; gli agenti della Sezione Antidroga hanno trovato anche tutto il materiale per il confezionamento della sostanza, che è stato sequestrato insieme alla droga.

Il giovane straniero, regolare a Terni, è stato arrestato e messo a disposizione della Procura della Repubblica ternana ed oggi pomeriggio verrà giudicato per direttissima.

Ricordiamo che per la legge italiana vige la presunzione di innocenza fino alla sentenza definitiva.