Asl Viterbo, “E allora muoviti, muoviti!”: al via il progetto di attività fisica adattata per i pazienti oncologici affetti da patologia gastrointestinale e mammaria

NewTuscia – VITERBO – Parte domani il nuovo progetto di attività fisica adattata per pazienti oncologici affetti da patologia gastrointestinale e mammaria, realizzato dall’unità operativa di Oncologia della Asl di Viterbo, in collaborazione con le associazioni Kiss against cancer, Beatrice, Aman e la Asd insegnanti viterbesi di educazione fisica.

L’attività, finalizzata alla promozione dell’esercizio fisico quale parte integrante del percorso di cura in oncologia, si svolgerà ogni mercoledì, dalle ore 15 alle 17, presso la palestra dell’Istituto Merlini (in via Giovanni Merlini, 53 a Viterbo) e sarà condotta dalla chinesiologa Sara Aspromonte.

Per informazioni, è possibile telefonare al numero 0761 339049.