NewTuscia – TERNI – Divertimento e regali per grandi e piccoli alla “Festa della Befana” della San Vincenzo de’Paoli, che ha riscosso grande successo e partecipazione. Al centro sociale di Gabelletta a Terni, circa 200 ospiti di diverse nazionalità: ucraini, albanesi, africani, marocchini, peruviani, famiglie e anziani, molti dei bambini che frequentano l’Emporio Bimbi, insieme ai benefattori e volontari, hanno festeggiato insieme l’Epifania, con una ricca merenda per tutti, i regali con l’arrivo della Befana a cavallo della scopa, che ha dispensato calze pieni di dolciumi e giochi a bambini festanti.

Il tutto grazie al contributo di Umbria Energy che ha finanziato l’evento, al quale è intervenuto il presidente Carlo Befani. Presente anche la Confcommercio, rappresentata da Maria Bruna Fabbri, che insieme a Clown vip, presente il presidente Stefano Stellati, ha promosso il progetto “regalo sospeso” nei negozi della città, che sono stati consegnati ai bambini presenti alla festa.

L’accoglienza e il servizio è stato curato dai volontari della San Vincenzo, in particolare dal gruppo dei ragazzi vincenziani della mini conferenza dell’Emporio Bimbi. Presente il presidente della San Vincenzo di Terni Roberto Reale che, insieme alla coordinatrice dell’Emporio Bimbi, Antonella Catanzani, hanno voluto fortemente questo momento di incontro e di festa.
Una tradizione d’inizio anno, che nello spirito dell’associazione di volontariato San Vincenzo de’ Paoli di Terni, rinnova una piacevole occasione di festa per molte famiglie, per ritrovarsi insieme in allegria, cercando di allontanare per un giorno i tanti problemi che vivono le famiglie assistite. Un’iniziativa di solidarietà della San Vincenzo de’ Paoli che si aggiunge al settimanale impegno costituito dalla distribuzione di generi di prima necessità ed aiuti finanziari. Una solidarietà attiva ed estesa che si alimenta di quell’amore che privilegia gli altri, perché i poveri, i deboli, i bisognosi siano amati e accolti.