Il 9 febbraio l ‘autrice sarà ospite per illustrare l’ opera letteraria  sulla donne
NewTuscia – NETTUNO – Per la scrittrice nettunense Anna Silvia Angelini il 2023 inizia con una sorpresa. Il suo libro, ” Legate da un sottile filo rosso”, sarà presentato a Casa Sanremo, l’area hospitaly della manifestazione canora in programma a febbbraio. Il giorno 9 la scrittrice , presso Casa Sanremo Writers,  avrà l’occasione di portare alla ribalta la sua pubblicazione edita da Bertoni. Il libro parla di storie che si susseguono a ritmo incalzante ma con grande sensibilità.
” E ‘ un sottile filo rosso che lega ogni donna attraverso i secoli , miti e le generazione ad una storia diversa; quella in cui la donna era una creatura sacra-  – ha raccontato l’autrice -.  La donna al centro del mio libro, arricchito di riflessioni di altre donne contro la violenza di genere, grazie alle immagini della pittrice Simona Battistelli” .   La prefazione è ad opera della giornalista Rai,  Vittoriana Abate, mentre  la post- fazione è affidata alla consigliera di parità Monica Brandiferri della provincia di Teramo.   Per la scrittrice di Nettuno è un opportunità per mettere in luce il suo libro, per il quale vi sarà il sostegno della Proloco di Nettuno.