NewTuscia – VETRALLA – L’ultimo giorno delle feste natalizie a Vetralla è un momento impegnativo e colorato, un 6 gennaio ricco di appuntamenti che promette iniziative buone, belle e coinvolgenti.
Si parte la mattina dalle 10.00 con l’arrivo, tanto atteso, della Befana (Anna Venanzi) nei pressi della Chiesa della Folgore,  immersa nel bosco delle Valli. Con la partecipazione del locale comitato che da tempo si sta occupando di realizzare piccole calze artigianali cucite a mano una per una, da dare in dono ai bambini che interverranno. Proprio così, Manila, Fiorella, Isolina e Barbara hanno lavorato alacremente per dare un tocco di orginalità ai doni da distribuire. Dopo il successo dell’anno scorso con decine di piccoli accompagnati dai propri genitori, che hanno sfidato anche il maltempo, la befana ha deciso infatti di tornare nel bosco incantato della Folgore, tra caramelle, calze, una natura incontaminata e la disponibilità a fare fotografie.
Il viaggio però, per la vecchia sulla scopa non si fermerà nel bosco, perché la befana a Vetralla è instancabile, e infatti nel pomeriggio dalle 15.30, fino a sera, farà tappa anche a Cura di Vetralla in piazza. L’appuntamento sarà arricchito da zucchero filato, truccabimbi, lo spettacolo del mago e le foto. I commercianti della zona rimarranno aperti e disponibili per accogliere i genitori dei bambini e magari per fare qualche ultimo acquisto. Sempre il 6 gennaio, ma alle 15 e stavolta in sala consigliare si terrà la premiazione del contest M’illumino di Natale, una iniziativa che ha visto decine di partecipazioni e opere luminose di grande pregio artistico, mentre alle 16.00 nella sala conferenze di palazzo Zelli ad opera dell’associazione Vetralla città Incantata si terrà la premiazione del contest Presepi in famiglia, anche qui con una larga partecipazione popolare ed opere d’arte che hanno messo in imbarazzo la giuria in più di una occasione.
Per non rimanere senza la magia del centro storico di Vetralla, quello del borgo antico, l’appuntamento dalle ore 17.00 in poi è invece con l’ultima rappresentazione del Presepe Vivente a Vicolo del Sole, che nella giornata del 26 dicembre ha visto centinaia di spettatori entusiasti.