NewTuscia – VETRALLA – Riceviamo e pubblichiamo. Giungano ad ognuno di voi e ai vostri cari  i più sentiti auguri di un felice 2023 e, che per tutti, sia un anno di serenità, salute, nuove soddisfazioni e una buona ripresa economica.
Buon anno a chi ha problemi di salute, fisici o mentali, che nel nuovo anno possano trovare i progressi che cercano.
Buon anno a tutte le persone che hanno perso il lavoro, e a chi un lavoro non lo ha mai avuto.
Buon anno a tutti i voi concittadini vetrallesi indipendentemente dal “colore politico”, perchè non esiste nessun colore che ci differenzia se non quello dei capelli o degli occhi, che il nuovo anno possa rendere più unita la nostra comunità, spegnendo l’odio che ci divide tra di noi.
Buon anno alla nostra amministrazione comunale, ai Consiglieri di maggioranza e minoranza, l’augurio ad un impegno sempre maggiore, a stare in mezzo alla gente, dando risposte alle loro domande, dandole fiducia, ma senza illuderla, per poi deluderla, avere più umiltà, perchè chi amministra è solo un rappresentante scelto dal popolo.
Buon anno a me stesso, questo vecchio che sta per giungere al termine, per me non è stato tanto buono spero sia megliore il 2023 , ai miei amici e alla mia famiglia, che sono la mia ricchezza.
E non per ultimo consentitemi di ringraziare e fare i miei auguri personali di buon anno nuovo, agli amici  nonché colleghi delle forze dell’ordine che con intelligenza, comprensione ma anche fermezza svolgono le loro azioni in modo cortese e professionale.
Gennaro Giardino