NewTuscia – VITERBO – Il libro di Michela Murgia “God save the Queer -Catechismo femminista” offre lo spunto per aprire un ventaglio di riflessioni rispetto al simbolismo religioso e alle sue articolazioni culturali; una riflessione espressamente pensata dall’autrice per chi ha fede, per aprire spazi di ribellione e nel contempo continuare a scegliere il proprio  credo.

Erinna, con “Madre Natale”, propone di curiosare insieme tra le pagine di questo libro per abbracciare nuovi orizzonti, per condividere tutto o in parte, per lasciare aperta “la porta”.

Mercoledì 14 dicembre 2022 alle ore 16.30, nella sala conferenze Benedetti della Provincia, in via Saffi 49 a Viterbo.