NewTuscia – CIVITA CASTELLANA –  Una fantastica Ecosantagata Civita Castellana centra il doppio colpo, batte 3-0 la Lupi Santa Croce e la scavalca in testa alla classifica.
Una prestazione praticamente perfetta per i ragazzi di coach Beltrame, che si presentano in campo con il sestetto tipo composto da capitan Buzzelli opposto, Cordano alzatore, Genna e Della Rosa schiacciatori, Simoni e Consalvo centrali e Andreini libero.
Al cospetto di una squadra ancora imbattuta, l’Ecosantagata comincia la partita a tutto gas, mettendo subito alla frusta Santa Croce. Che però, dal canto suo, non impiega troppo a organizzarsi e resta aggrappata ai padroni di casa. Ma verso metà set l’intensità di gioco dell’Ecosantagata diventa insostenibile, i rossoblù allungano e vanno a vincere 25-17.

Cambio di campo con Civita Castellana sempre concentratissima e Santa Croce che deve di nuovo inseguire. I toscani stavolta non mollano, ma non riescono mai a passare in vantaggio. L’Ecosantagata infatti è in stato di grazia: Andreini difende tutto, Genna e Della Rosa gestiscono anche i palloni più difficili, Simoni e Consalvo dominano al centro, Cordano distribuisce il gioco divinamente e in attacco Buzzelli è praticamente una sentenza. Si va avanti così, punto a punto, ma con la sensazione che all’Ecosantagata non possa sfuggire la vittoria. E infatti un paio di bordate di Buzzelli chiudono il set sul 25-23 per i rossoblù.
Terzo set e sembra che la partita non si sia fermata mai. L’Ecosantagata continua a giocare esattamente come prima, con la Lupi Santa Croce che resta lì, incollata ma sempre dietro. A metà parziale i padroni di casa piazzano un bell’allungo, la capolista recupera il passaggio a vuoto e così si torna a lottare punto a punto fino alla fine. Ma è il giorno dell’Ecosantagata Civita Castellana, che ai vantaggi trova le giocate giuste per chiudere il set 27-25 e vincere 3-0 quest’importantissima partita.
Per Santa Croce è la prima sconfitta stagionale, mentre l’Ecosantagata ora guarda tutti dalla vetta della classifica, con 1 punto di vantaggio proprio su Santa Croce e 2 sul Villadoro Modena.
Ecosantagata Civita Castellana – Lupi Santa Croce 3-0 (25-17; 25-23; 27-25)