NewTuscia – MILANO – Nella giornata di oggi si è svolta a Milano l’Assemblea Nazionale di Italia Viva, nella quale Matteo Renzi ha ufficialmente lanciato la federazione Italia Viva – Azione. Il Leader Centrista ha proposto ai delegati di votare un mandato per realizzare “un accordo di federazione con Azione di Carlo Calenda. Renzi ha chiesto di aprire una federazione e non un partito da subito, questo porterà a cambiare un po’ la fisionomia” di Italia viva.

Tale federazione porterà alla costituzione di un nuovo soggetto politico sotto la famiglia Europea di Renew Europe il gruppo Europeo che vede nel Presidente Francese Macron il proprio leader. All’assemblea ha partecipato anche il Coordinatore della Provincia di Viterbo Felice Casini, che dichiara: “la mia generazione è cresciuta con la contrapposizione Centro Destra – Centro Sinistra, con il presidente Berlusconi a segnare la linea della metà campo nella quale giocare; oggi a mio avviso quella contrapposizione è venuta meno, siamo arrivati ad una scomposizione e ricomposizione del quadro politico”

C’è bisogno continua Casini: “di costruire al centro, un partito che, possa dare una casa ai tanti moderati del centro destra, ai delusi del partito democratico e ai tanti cittadini che oggi sono orfani di una casa politica, un partito popolare-liberale e riformista, che metta al centro i territori e le persone”.