NewTuscia – VITORCHIANO – Il consiglio comunale di Vitorchiano, nella sua quindicesima seduta dall’insediamento svoltasi il 29 novembre 2022 e aperta e moderata dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Santini, ha discusso e deliberato vari punti all’ordine del giorno relativi a tutta una serie di temi importanti per rendere il paese sempre migliore e far compiere ulteriori passi avanti al territorio.

Documenti alla mano, l’amministrazione Grassotti ha dato resoconto delle attività straordinarie in corso per la riparazione del guasto/blocco al depuratore del centro storico, un problema emerso a fine ottobre e per il quale era già stato comunicato l’avvio dei lavori per i giorni immediatamente successivi, ben prima di ogni segnalazione a mezzo stampa. A seguito delle verifiche dell’ARPA, sono state preventivamente eseguite anche le ulteriori analisi per la caratterizzazione del terreno che hanno confermato l’assenza di contaminazioni. I lavori, tuttora in corso, permetteranno il ripristino del funzionamento dell’impianto.

Il consiglio ha quindi ratificato la delibera di giunta relativa alla ristrutturazione del campo da calcio “Salvatore e Roberto Ielmoni” in località Conventino, con l’obiettivo di una completa riqualificazione dell’impianto sportivo che sarà dotato di un nuovo manto in erba sintetica. L’assessore ai lavori pubblici Federico Cruciani ha riferito su esame e approvazione del progetto definitivo per l’avvenuta richiesta di finanziamento di oltre 800.000 euro complessivi già inoltrata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Sempre in tema di lavori pubblici, l’assessore ha informato che nei prossimi giorni verranno messe a dimora le piante lungo Via Borgo Cavour nonché asfaltato l’intero tratto di strada interessato dai lavori di rifacimento dei marciapiedi. Tali interventi permetteranno di sistemare la sede stradale, eliminando anche gli scalini di accesso ai marciapiedi in corrispondenza degli scivoli realizzati. Nei giorni successivi proseguiranno le attività di stuccatura, sistemazione e finitura. Per tali attività saranno emesse specifiche ordinanze per le necessarie e temporanee modifiche alla viabilità.

L’assessore al bilancio Ester Ielmoni ha illustrato le variazioni al bilancio di previsione 2022-2024, per allineare, nell’ultima finestra temporale utile, il bilancio di previsione dell’intero triennio alle reali necessità e ai correlati costi da sostenere, in modo tale che sia sano e con equilibri rigorosamente rispettati. Tra le novità introdotte, i corposi fondi del PNRR chiesti e ottenuti per la digitalizzazione dell’amministrazione, uno strumento utile per agevolare e potenziare anche i servizi a distanza per gli utenti. Infine, il sindaco Ruggero Grassotti ha dato comunicazione dell’assegnazione del contributo per interventi di efficientamento energetico della sede comunale, inclusa la sostituzione delle caldaie e degli infissi (legge 160 del 27/12/2019) e del contributo statale del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno (articolo 1, commi 407-414 legge 234/2021 e decreto 14/01/2022).