NewTuscia – VALENTANO – Dopo un lungo e complesso processo valutativo, Valentano è stato iscritto nell’elenco europeo dei Comuni virtuosi d’Europa e insignito dell’European Label of Governance Excellence, Marchio di Eccellenza per la Governance nell’ambito del programma ELoGE, riconoscimento destinato alle amministrazioni locali che si contraddistinguono in modo particolare per una elevata capacità amministrativa, secondo dodici principi individuati dal Consiglio Europeo.

Nel formulare la propria candidatura al Programma, Valentano ha presentato l’insieme dei regolamenti e le molteplici misure di standardizzazione endoprocedimentale adottati, gli strumenti di controllo, verifica e vigilanza licenziati negli anni, gli obiettivi raggiunti in relazione alla programmazione assunta e le risultanze di soddisfacimento dell’utenza, oltre a tutta la documentazione attestante il livello di trasparenza ed efficienza raggiunto nel corso della legislatura dall’Ente, sottoponendo quindi la propria intera attività al giudizio valutativo all’ISIG, l’Istituto di Sociologia Internazionale di Gorizia, che ha quindi analizzato i dati e li ha poi trasmessi all’AICCRE, l’Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa, ente accreditato allo svolgimento del programma ELoGE in Italia, che insieme ad un comitato di esperti ha assegnato il marchio ELoGE ai comuni meritevoli.

“Questo riconoscimento – ha dichiarato il Sindaco Stefano Bigiotti – certifica la bontà del lavoro organizzativo messo in campo in questa legislatura, l’apporto di idee e innovazione che questa Amministrazione ha sempre cercato di promuovere, malgrado anche le difficoltà storiche che abbiamo incontrato. Il raggiungimento di un risultato così prestigioso è frutto del grande impegno dell’Assessore Bordo e di un grande lavoro di squadra, condiviso tra tutti i consiglieri e gli uffici, il cui operato è sempre stato retto e ispirato dai principi di trasparenza, stato di diritto, partecipazione e solidità finanziaria, come certifica il marchio di eccellenza ricevuto”.

Valentano, dopo aver aderito al programma e superato ogni fase di valutazione, è entrato così a far parte della rosa dei 104 comuni selezionati per il percorso verso la European Label of Governance Excellence, risultando poi tra i 40 vincitori italiani del prestigioso riconoscimento, unico ente locale premiato dell’intera regione Lazio.

Il marchio di eccellenza è stato conferito dal Capo Dipartimento del Consiglio d’Europa al Sindaco e all’Assessore Bordo durante la Cerimonia che si è tenuta a Venezia, all’interno Palazzo della Regione Veneto.

“Poter rappresentare la nostra comunità presso il Palazzo della Regione Veneto in occasione di una così importante premiazione è motivo di orgoglio per tutti noi” ha precisato l’assessore Bordo, “veder riconoscere Valentano tra i comuni più virtuosi d’Europa certifica la bontà del lavoro promosso da questa amministrazione nell’interesse della collettività, per cui ringraziamo tutti i dipendenti del comune di Valentano per la collaborazione e il loro quotidiano impegno”.